d41d8cd98f00b204e9800998ecf8427e 27
Luglio 14, 2021

Per favore, smettila di synthol, sei ridicolo!

By Giulia Wegner

Conosci il synthol? È l’unico vero rigonfiamento che esiste!

Che cos’è Synthol in BodyBuilding?

Synthol (una forma di “olio di miglioramento del sito”: “SEO”) è essenzialmente un olio MCT sterilizzato composto da 85% di olio, 7,5% di lidocaina (antidolorifico) e 7,5% di alcol.

Synthol e SEO sono utilizzati per migliorare l’aspetto muscolare, hanno lo scopo di creare l’illusione di un muscolo cresciuto. Pertanto, per le loro proprietà cosmetiche, queste sostanze sono ampiamente utilizzate nel bodybuilding o nel fitness da culturisti professionisti e dilettanti, sotto forma di iniezioni intramuscolari appena prima di una competizione,

Facendo ciò nei meno massicci, sbilanciati o muscoli più deboli, l’obiettivo principale è aggiungere volume all’istante, come un “impianto”.

Si noti che questo non è senza rischi, perché produce un’infiammazione localizzata (dall’alcol che contiene). Attenzione, Synthol non contribuisce in alcun modo all’aumento di massa muscolare, e occorrono diversi anni di lavoro per trarne un vero e proprio “beneficio estetico”. Gli effetti della SEO sono solo cosmetici, non aiutano le tue prestazioni, massa muscolare o forza.

Cycling Fitness - Steroids Live

Uso di Synthol da parte dei professionisti

I professionisti dei bodybuilder usano la SEO principalmente nei piccoli muscoli come bicipiti, tricipiti e polpacci. Ma capita che sia anche nei deltoidi (spesso posteriori), nei pettorali o nei quadricipiti.

È un dato di fatto, il bodybuilding richiede uno sviluppo fisico proporzionale e simmetrico. Tuttavia, mentre alcuni gruppi muscolari si sviluppano bene, altri rimarranno indietro, il che influisce notevolmente sull’estetica generale. È qui che il SEO è un grande “aiuto”.

La maggior parte dei concorrenti che osserverai sul set Olympia (esempio) probabilmente usa il SEO, ma con dosaggi controllati, sotto controllo medico e fatto con molta più estetica di quanto si può vedere in generale in rete. Si tratta quindi di un uso “intelligente”.

Esempio di un breve utilizzo da parte di un “vero” professionista:

Flex Wheeler

Questo approccio al doping permette di correggere alcune asimmetrie o talvolta un cattivo inserimento muscolare. Alla fine, un risultato quasi invisibile all’occhio del principiante inesperto. Questo è il principio del prodotto, non poterne individuare l’utilizzo.

Stupidi abusi…

Ecco alcuni esempi, ma in rete ne puoi trovare molti altri!

L’aspetto fisico ei risultati ottenuti utilizzando Synthol non sono sempre molto estetici… o anche solo “disgustosi”. A seguito di un’iniezione, il risultato finale sembra spesso una mutazione innaturale nelle braccia o nelle spalle, che si trasforma in una “pagnotta” come si dice nel mezzo.

Quindi, è molto difficile ingannare le persone nel credere che sia naturale usare la SEO. I suoi utenti spesso non hanno esperienza o conoscenza del prodotto, lo fanno con un dilettantismo spaventoso.

Il finto look muscolare, letteralmente gonfio d’aria non sbaglia mai…

Se usi synthol, puoi star certo che sembri stupido al 99,999%!

Gli utenti di Synthol sono generalmente ridicole parodie di culturisti senza proporzionalità o estetismo… I muscoli iniettati hanno spesso un aspetto spugnoso, come palloncini giganti, pronti a scoppiare se li pungi con uno spillo.

Le persone tendono solo (99%) a esagerare e a non iniettarlo abbastanza in profondità nel muscolo, il che dà scarsi risultati.

Effettivamente, esteticamente parlando, il Synthol, a meno che tu non sia un professionista e competi su un campo tipo Olympia, non farà altro che ridicolizzarti e insultarti…

Rischi per la salute del synthol

Spesso, i casi estremi di utilizzo di questo processo per aggiungere volume sono vittime di dismorfismi muscolari. Una vera malattia mentale, con un risultato orribile come si può vedere nel video qui sotto:

L’uso del synthol può causare embolia polmonare, danni ai nervi, infezioni, condizioni sclerosanti, cisti , ascessi o ulcere muscolari. Inoltre, la maggior parte dei bodybuilder non ha una formazione medica e che non conoscere la posizione dei nervi principali porta al rischio di toccarne uno accidentalmente e provocarne la paralisi permanente a seguito di un’infezione!

Allora, e come qualsiasi tipo di iniezione incontrollata, il rischio di infezione è sempre una possibilità!

Infine, se si inietta per errore in una vena o in un’arteria, gli acidi grassi possono essere trasportati ai polmoni, causando un’embolia polmonare, o al cuore, provocando un infarto, o al cervello, causando un ictus (tutti e tre casi sono spesso fatali).

Reebok Sports Fitness Campaign 2014 - XciteFun.net

Verità sul video Synthol

Scopri il nostro video di verità sul tema del Synthol nel bodybuilding con tutti gli abusi che possiamo conoscere. Troverai in questo video la definizione di Synthol, l’uso che se ne fa nel bodybuilding e i rischi che questo comporta.